La figura opera nell’ambito del team che si occupa della manutenzione de gli impianti conoscendone le diverse tipologie e contribuendo ad applicare le procedure appropriate nei casi di anomalie di processo:
• programma e gestisce l’esercizio e la manutenzione degli impianti di cui valuta l’affidabilità;
• esegue verifiche strumentali e di funzionamento, con particolare riguar do all’efficienza e al risparmio energetico e utilizzo energie rinnovabili;
• raccoglie dati sulle prestazioni energetiche degli edifici, dei processi e degli impianti produttivi ed esegue proposte di analisi e di valutazione.
Nella realizzazione di tutte le sue attività professionali, controlla l’applicazio ne della legislazione e delle normative tecniche comunitarie, nazionali e regionali. Il Tecnico Superiore potrà iscriversi con crediti al corso per “Auditor energetico ” previsto dalla legislazione vigente.